Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 Comma 1,2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l'acquisizione d'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l'unita' organizzativa responsabile dell'istruttoria;
c) l'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del nome del responsabile dell'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchèle modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;
n) LETTERA SOPPRESSA DAL D.LGS. 25 MAGGIO 2016, N. 97. 

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L'amministrazione non può  respingere l'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Tipologie di procedimento

L’ Automobile Club Imperia è un Ente a struttura semplice, con un unico centro di responsabilità individuato nella posizione del Direttore Dott.ssa Brunella Giacomoli.

Direzione Dott.ssa Brunella Giacomoli, unico centro di responsabilità della struttura
Servizi sportello Appalto a società esterna Coseva Pluiriservizi Scrl sede a Camporosso (Im) via Braie 300 telefono 0184255032
Servizi istituzionali e ragioneria Funzionario incaricato Rag. Massimo Gazzano

 

Telefono

0183720052
0183720053
0183720055

Fax 0183720054
E_mail acimperia.segreteria@integra.aci.it
Pec automobileclubimperia@pec.aci.it

 

Il soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, è il Direttore dell’ Ente, Dott.ssa Brunella Giacomoli, reperibile con i dati contenuti nella tabella precedente.

Il termine per l’ adozione e la conclusione dei procedimenti amministrativi è fissato in 30 giorni, come previsto dall’ Art. 2 della legge n°241 del 07 agosto 1990 e successive modifiche e integrazioni.

L’Automobile Club ha fatto propria la declaratoria adottata dall’ACI, che fa riferimento al più generale concetto di qualità sviluppato dalla Funzione Pubblica per la P.A.

L’AC Imperia, condividendo il concetto fondamentale per il quale il processo di orientamento alla qualità e di miglioramento continuo pone alla propria base la centralità dell’utenza, o del cliente, ha elaborato un questionario, di carattere anonimo, per il monitoraggio della "customer satisfaction".

Questa indagine ha come obiettivo l’ascolto di quanti si rivolgono ai nostri sportelli,i quali potranno quindi esprimere un giudizio sulle varie dimensioni della Qualità in modo tale da meglio comprendere su quali fronti sia necessario indirizzare maggiormente il nostro impegno.

Relazione del Direttore sulla qualità dei servizi erogati

Settimana N. Intervistati Giudizio di sintesi
01-02 Settembre 2011 14 4,75
05-09 Settembre 2011 12 4,45
12-16 Settembre 2011 100 4,57
19-23 Settembre 2011 83 4,38
26-30 Settembre 2011 147 4,38
03-07 Ottobre 2011 133 4,52
10-14 Ottobre 2011 83 4,67
17-21 Ottobre 2011 97 4,58
24-28 Ottobre 2011 50 4,47
31 Ottobre - 04 Novembre 2011 50 4,34
07-11 Novembre 2011 63 4,40
14-18 Novembre 2011 74 4,57
21-25 Novembre 2011 92 4,65
28 Novembre - 02 Dicembre 2011 79 4,53
05-09 Dicembre 2011 43 4,65
12-16 Dicembre 2011 41 4,61
19-23 Dicembre 2011 61 4,62
27-30 Dicembre 2011 56 4,59

 

Giudizio sul servizio erogato dall’ AC Imperia - Reportistica sintetica settimanale

Tipologia domande
Accoglienza Ufficio
Orario apertura
Chiarezza informazioni
Soddisfazione esigenze espresse
Capacità risoluzione problema
Tempo svolgimento servizio
Cortesia del personale

Scala di Giudizio 1=scarso 2=insufficiente 3=sufficiente 4=buono 5=ottimo

Contenuto inserito il 25-09-2018 aggiornato al 25-09-2018

Ricerca procedimenti

Nessuna informazione da visualizzare. Se provieni da una ricerca, riprova con altri parametri.
Facebook Twitter Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI